Condividi questa notizia!

BANDO RIPARTI
ricercatori per le imprese

Attraverso liniziativa “RIPARTI”, la Regione Puglia intende realizzare e sostenere un circuito virtuoso che veda la ricerca applicata all’industria, come fattore determinante per lo sviluppo territoriale, in termini di sostenibilità, innovazione, investimenti sul proprio capitale umano, capacità di programmare il passaggio generazionale, internazionalizzazione, legame con il territorio e con le proprie filiere produttive.

Soggetti promotori:
Università pubbliche e private ed Enti di ricerca della Puglia in collaborazione con le imprese aventi sede legale o operativa nel territorio regionale.

Ciascun soggetto proponente, potrà presentare Istanza di candidatura e accordo di collaborazione corredata da un Progetto di Ricerca in abbinamento ad una Filiera produttiva regionale presente. Ciascun progetto di ricerca dovrà prevedere la realizzazione delle attività nell’arco dei 18 mesi, il cui completamento dovrà avvenire entro e non oltre la data del 31/10/2023. Il periodo dell’attività del laureato sarà compreso tra il 30% ed il 70% della durata dell’intero assegno di ricerca, da svolgere presso l’impresa e potrà prevedere un’eventuale periodo all’estero di massimo 3 mesi. Il costo previsto per il reclutamento di ciascun assegnista, comprensivo della quota di oneri accessori a carico delle Università e degli EPR beneficiari, è pari ad un importo lordo annuo di € 23.786,55.

Sarà possibile presentare manifestazione d’interesse a partire dal giorno 10/12/2021.

News

Lascia un messaggio

Hai dubbi o vuoi ricevere maggiori informazioni riguardo i nostri servizi?
Lascia un messaggio nel form sottostante, il nostro team sarà pronto a rispondere alle tue domande!

Maggiori informazioni sulla nostra privacy policy a questo link

Grazie, il messaggio è stato inviato.
Si è verificato un errore. Per favore riprova più tardi.
2021-12-16T10:01:06+00:00
Torna in cima